Lo scopo del gioco è nei casi più comuni, il toccare la base avversaria oppure l’eliminazione dell’avversario colpendolo con delle palline di gelatina riempite di vernice gialla, sparate mediante appositi strumenti ad aria compressa chiamati marker (marcatori). Data la velocità d’impatto (al massimo 300 piedi al secondo, 328 km/h per le competizioni internazionali), la capsula della paintball si rompe al contatto con l’obiettivo, rilasciando il contenuto sull’avversario. Contrassegnato una volta da una “paintball”, un giocatore è eliminato.

Le paintballs per legge devono essere totalmente biodegradabili, atossiche ed  ecocompatibili.

1024px-Arena_3x3_paintball

Contattaci per ricevere maggiori informazioni

avatar
Post Written By Daniele Valvo

Laureato in ingegneria elettrica presso l'Università di Catania, ho scelto con forza di non emigrare perchè legato alla mia Sicilia. Forte dei miei studi scientifici e desideroso di aiutare gli altri nel loro di percorso di vita, utilizzando il metodo Mindfulness, maieutica socratica, l'approccio scoutistico, stimolo l'energia interiore delle persone con attività d'introspezione in Natura. Con la mia ditta Siracua Tour costruisco anche applicazioni per la fruizione dei Beni Culturali del territorio ibleo, e effettuo progetti nelle scuole e per ultimo insegno Informatica presso i corsi di formazione.

Avvia una chat / Start a chat
1
Hai bisogno di aiuto? Do you need help?
Ciao, come possiamo aiutarti?
Ti risponderemo entro un'ora!
Do you need help? Write us now:
we will answer you within 1h!